Servizi
Contatti

Eventi


Poesia da
Il libro segreto
1998

Il libro segreto

Se segreto il libro è
tu non chiedermi il perché
Non si danno spiegazioni
se si inventano illusioni
Come il vento come il mare
così tutto è da imparare.
Questa storia, appena aperta,
ti riserva una scoperta:
Luci, ombre e una candela
tesseran per te la tela
che ti porterà lontano
dal confine dell’umano.
Non importa il dove e il quando
così al libro ti rimando.

Passa il vento sopra il mare
nubi strane va a portare
E fu proprio uno straniero
a dar loro il nome vero.
‘EngelReisen‘* le chiamò
come tali le indicò:
Ali lunghe e frastagliate
là nel cielo sconfinate
Viaggiatori senza tempo
che si appoggiano sul vento.
Con lentezza eppur con brio
le ho vedute infine anch’io.

* EngelReisen, voce tedesca, significa "I viaggi degli angeli" e si vedono quando nubi piumate attraversano il cielo.

autore
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza