Servizi
Contatti

Eventi


Concorso e mostra a Trieste
Con la Barbie accendigas tre premi per Noemi Israel

Il Piccolo di Trieste
9 dicembre 2010

Nell'ambito dell'eschisiva convention del "Doll Collectors Club Italia", che si è appena conclusa per il tredicesimo anno consecutivo a Calenzano (Firenze), la giornalista .e scrittrice Noemi Israel, che colleziona Barbie da quando era bambina (ha più di 600 esemplari tutti in ottimo stato e buona. parte mai rimossi dalla scatola) ha partecipato al concorso "Metamorfosi" dedicato alle bambole che diventano oggetti e viceversa, ha ricevuto ben tre premi per la sua opera "Fire Head" (Testa di fuoco), ovvero un accendigas creato col busto e le braccia di una Barbie. Un oggetto essenziale, molto semplice, che però ha centrato il tema del concorso e ha colpito i votanti.

Noemi Israel si occupa di restauro di Barbie ed è una ooaker (creatrice di bambole one-of-a-kind, pezzi unici personalizzati) da relativamente poco tempo rispetto ai nomi eccellenti degli altri partecipanti alla competizione, ma si diverte ancora a giocare con le Barbie, da sola o assieme agli amici del Dcci. (il club dei collezionisti di bambole). «Giocare è un modo incredibilmente creativo di interagire con gli altri», spiega, «Siamo un gruppo assai unito e quando ci troviamo, ritorniamo bambini. Adesso che siamo adulti ci divertiamo con la dolling art».

I riconoscimenti per la creazione originale di Noemi, proposta come le altre al voto del pubblico (anche non del settore), sono stati consegnati dal presidente del Dcci Antonio Russo (collezionista doc con più di 8mila bambole nonché chirurgo andrologo, più volte ospite del "Maurizio Costanzo Show"), con i complimenti di Daniela Ferrando (caporedattrice del Doll. Collectors' News e creatrice del più importante blog italiano dedicato alle bambole — www.dollculture.blogspot.com — redatto in inglese e italiano) e Barbara De Carli (responsabile delle pubbliche relazioni Dcci, di cui Telefono Azzurro è il principale punto di riferimento delle aste di beneficienza del club).

Da dicembre Noemi Israel esporrà anche alcuni esemplari della sua collezione nelle vetrine del negozio "La Serica" di via Mazzini 26 a Trieste: Barbie ooak spose, vintage e non, di cui buona parte acconciate e vestite dalla collezionista stessa. Titolo della mostra: Dress or. Yes? Vestito o Marito?


autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza