Legenda Libri - Literary.it Catalogo Cerca Info

Rajanà

Cod.: 168

"Un uomo, sentendosi vicino a morire, pur non manifestando alcun segno esteriore che potesse indurre chi lo avvicinava a un simile pensiero, sentì il bisogno di parlare di sé ad una persona estranea, ma che, per le sue qualità, fosse riconosciuta come un Sant'uomo. Gliene proposero alcuni, ma alla fine optò per un nome che gli risuonò all'interno, dandogli un moto di commozione. Si trattava di camminare per alcuni giorni tra campi di segale e poi tra sassaie di un greto di un fiume asciutto o, tutt'al più, di un serpeggiante rivolo d'acqua, e poi risalirlo ed immergersi in un bosco lussureggiante fino ad una radura presso un boschetto di bambù, dove lì, nei pressi..."

Comincia così il primo dei due racconti di questo agile libretto. Un'esperienza nuova questa dell'approccio alle culture orientali che troverà in futuro, a nostro avviso, larghe schiere di epigoni. Quindi, merito va a Wilma Minotti Cerini per essere stata tra i primi ad aprire questa nuova frontiera dello spirito.

MINOTTI CERINI Wilma

Genere: Romanzo indiano

€ 7,75 attualmete non disponibile

Milano 1999, 13x20, pp. 40


© 1997/2012 - Libraria Padovana Editrice