Legenda Libri - Literary.it Catalogo Cerca Info

La predilezione

Cod.: 298

Prefazione di Donato Di Stasi. Intervista a Maria Grazia Lenisa di Delio Carnevali. Contiene Le Bateau Ivre di Athur Rimbaud (tr. da Maria Grazia Lenisa).

Dalla Prefazione di Donato Di Stasi.
Maria Grazia Lenisa si addentra nella poesia, consapevole che il terreno di ricerca per chi scrive è la salute, contrapposta al Negativo (a ogni male) che intimidisce con la propria violenza replicata. Fuori dall'ordinario, La Predilezione sbeffeggia la condizione del poetino, capace solo di gonfiare la rana del proprio ego, e sostiene una profonda ansia comunicativa, un sincero bisogno di dialogo, un'inesausta tensione morale come non riscontravo da tempo nell'esegesi di un lavoro poetico. L'autrice lascia entrare l'ignoto, il proibito l'Altro dalla parte del corpo, attraverso il desiderio, secondo una pratica razionale che risale ad Aristotele: è palese la spinta verso l'unità, il terrore della frantumazione, la riflessione...
Maria Grazia Lenisa rivendica l'esigenza di una salda coerenza filosofico-morale di fronte alla dilagante ipocrisia e superficialità, scegliendeo allo scopo una poesia fortemente ritmica, a prevalenza giambica (accento in levare), nella quale si alternano sapientemente ipermetri e ipometri...

LENISA Maria Grazia

Genere: Poesia

€ 9,00 attualmete non disponibile

Foggia 2002, pp. 120


© 1997/2012 - Libraria Padovana Editrice