Legenda Libri - Literary.it Catalogo Cerca Info

Paralella cosmographica de sede et apparitionibus Dæmonium. Liber unus

Cod.: 623

La materia demonologica del presente libro di Federico Borromeo è offerta dalla percezione fisica di fenomeni strani, quasi in un misterioso universo di «incontri ravvicinati», veri o presunti, degli umani col demonio. Per tal motivo il libro è in gran parte accostabile al genere narrativo. Gli incontri sensibili tra umani e dèmoni sono datati dalle più remote età; ma uno sterminato repertorio lo offriva proprio il mondo moderno, nelle campagne dell'Europa e soprattutto nelle Indie sia ad Ovest che ad Est, terre tanto lontane quanto misteriose. Sono rievocati resoconti, mirabolanti o raccapriccianti, di naviganti e viaggiatori avventuratisi nell'estremo nord e nell'estremo oriente del pianeta, nei deserti roventi e allucinanti, nelle infide acque oceaniche; e sono riferite dicerie che circolavano su figure orrende intraviste tra il magma infuocato dei vulcani o su voci gementi tra i ghiacci eterni delle terre fredde, visto che le preferenze dei demoni sono decisamente - così sostiene l'Autore - per tutte le cose "esagerate".

DI CIACCIA Francesco

Genere: saggistica storica

Prezzo di vendita: € 18,00
Prezzo di copertina: € 18,00

Biblioteca Ambrosiana / Bulzoni Editore, Milano-Roma 2006, pp. 232


Per richiedere informazioni sull'acquisto del libro
N. copie *:
Il tuo nome *:
Il tuo ind. e-mail *:
Telefono:
i campi contrassegnati con * sono obbligatori
 

© 1997/2012 - Libraria Padovana Editrice