Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Calendario
Indice
Trova Premio/Concorso
Trova Vincitore

Premio di Traduzione
Le mie parole altrui

Bando

• Art. 1: Il premio è rivolto a tutti i cittadini italiani e non che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età alla data del 01/02/2008.

• Art. 2: Sono ammesse esclusivamente opere inedite (cioè mai pubblicate in lingua originale, unica eccezione se l'autore è rimasto titolare dei diritti) tradotte in lingua italiana.

• Art. 3: Le tradotte devono essere munite di liberatoria all’utilizzo rilasciata dall'autore del testo originale e corredata di fotocopia di documento d'identità (passaporto o carta d'identità o altro documento identificativo valido a livello internazionale munito di foto) dell'autore stesso.

• Art. 4: Il premio si articola in tre sezioni:
                    A. racconto (massimo 18.000 caratteri spazi inclusi);
                    B. romanzo (massimo 400.000 caratteri spazi inclusi);
                    C. poesia (da una a tre liriche per un massimo di 50 versi);

Si può partecipare a tutte e tre le sezioni con una o più autori per sezione. Nella stessa sezione è ammessa la partecipazione con autori diversi.

• Art. 5: La partecipazione al Premio comporta il pagamento di una quota da versare tramite:
— o assegno non trasferibile intestato a Giovane Holden Edizioni sas;
— pagamento attraverso versamento su conto Paypal indirizzato alla mail holden@giovaneholden.it inserendo nelle note "Partecipazione premio di traduzione - Sez (A, B, C)";
— o bollettino su c/c postale n° 75686675 intestato a Giovane Holden Edizioni sas. Indicare come causale "Partecipazione premio di traduzione - Sez (A, B, C)"; Per le categorie A e C euro 10,00; per la categoria B euro 15,00. Per tutte e tre le sezioni euro 30,00.

• Art. 6: Gli elaborati devono essere consegnati a mano o inviati a mezzo posta prioritaria o per raccomandata, entro la data (farà fede il timbro postale) e all'indirizzo indicati. Obbligatori sia il formato cartaceo (fogli A4) che la copia digitale (salvata su supporto magnetico: floppy o cd);

• Art. 7: Tutto il materiale dovrà essere inviato in un plico contenente:
o quattro copie cartacee di ogni opera, sia in lingua originale che in traduzione, di cui soltanto una firmata sul frontespizio e una sola copia digitale salvata su supporto magnetico: floppy o cd;
o una busta chiusa contenente l’autocertificazione dell’opera (Modulo A) e l’autocertificazione e il consenso al trattamento dei dati personali (Modulo B);
o copia della ricevuta di pagamento della tassa di iscrizione;
o liberatoria corredata dalla copia del documento di identità dell'autore dell'opera originale.

• Art. 8: Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al Premio, cedono, in esclusiva e a titolo completamente gratuito, per il periodo di un anno, i diritti di traduzione delle opere alla Giovane Holden Edizioni sas limitatamente a: eventuale pubblicazione delle opere sul sito web www.giovaneholden.it  eventuale pubblicazione cartacea (solo i finalisti) all’interno della raccolta antologica curata dalla casa editrice Giovane Holden Edizioni, eventuale lettura in pubblico delle opere nel corso della premiazione o altre iniziative successivamente programmate, eventuale pubblicazione su giornali, settimanali, periodici di settore.

• Art. 9: La Direzione Culturale del Premio è curata dalla casa editrice Giovane Holden Edizioni, organizzatrice e titolare del Premio; i rapporti con gli autori saranno regolati esclusivamente dalla Direzione Culturale del Premio. L’organizzazione non sarà responsabile di eventuali disguidi postali e sarà cura dell’interessato/a accertarsi dell’avvenuta iscrizione.

• Art. 10: La giuria del Premio sarà composta da esperti individuati dalla Direzione Culturale del Premio. Il Presidente di giuria è la traduttrice Maria Antonietta Ferro.

• Art. 11: La Giuria selezionerà fino a un massimo di venti opere per ogni sezione (quelle che riterrà le più meritevoli), motivando, per il vincitore di ciascuna sezione, i criteri di valutazione. Ai finalisti sarà data tempestiva comunicazione al riguardo.

• Art. 12: La giuria, scegliendo fra le opere finaliste le tre che a suo insindacabile giudizio avrà ritenuto più valide in assoluto, individuerà il vincitore di ciascuna sezione, che riceverà in premio la pubblicazione del proprio elaborato dalla casa editrice Giovane Holden Edizioni. A tutti i finalisti (un massimo di venti per sezione) sarà consegnato un attestato di merito; i premi dovranno essere ritirati personalmente o tramite delega, all’atto della premiazione.

• Art. 13: Nessun elaborato sarà restituito. A eccezione dei tre vincitori selezionati dalla giuria (uno per ogni sezione), e dei finalisti, non è previsto alcun tipo di riconoscimento per gli autori partecipanti;

• Art. 14: Le decisioni della Giuria sono inappellabili;

• Art. 15: Oltre a quelle premiate, altre opere potranno ottenere, su segnalazione della giuria, riconoscimenti o menzioni speciali. In questo caso la Giovane Holden Edizioni provvederà alla pubblicazione a tiratura limitata dell'opera menzionata.

• Art. 16: La proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi avverrà l'11 ottobre 2008 a Lucca. I risultati saranno pubblicati sul sito della casa editrice Giovane Holden Edizioni e sui quotidiani a discrezione dell’organizzazione;

• Art. 17: La partecipazione al Premio implica l’automatica accettazione del presente bando. La mancanza di una delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione, determina l’esclusione dalla partecipazione al Premio di Traduzione.


Modulo A
(autocertificazione dell’opera)

Il sottoscritto/a _______________________________

A) dichiara di essere l’autore dei seguenti elaborati allegati (specificare la sezione in cui si

intende concorrere)

1. TITOLO _____________________________________________ sezione ____________

2. TITOLO _____________________________________________ sezione ____________

3. TITOLO _____________________________________________ sezione ____________

B) dichiara che le opere presentate sono inedite;

C) cede alla casa editrice Giovane Holden Edizioni in esclusiva e a titolo completamente gratuito, per il periodo di un anno, i diritti delle opere presentate alla seconda edizione del Premio di Traduzione "Le mie parole altrui", limitatamente a:

• eventuale pubblicazione delle opere sul sito web www.giovaneholden.it
• eventuale pubblicazione cartacea (solo i finalisti), all’interno del volume antologico (sezione A e C) del Premio, curato dalla casa editrice Giovane Holden Edizioni;
• eventuale lettura in pubblico delle opere nel corso della premiazione od altre iniziative successivamente programmate;
• eventuale pubblicazione su giornali, settimanali, periodici di settore o in abbinamento a giornali o libri;
• eventuale sfruttamento radiofonico o televisivo.

Data______________

Firma (leggibile e per esteso) ___________________

*** Ricordiamo che, indipendentemente dai diritti di utilizzo dell’elaborato, l’autore, quale creatore dell’opera, ha e conserva, anche dopo la cessione di essi, una serie di facoltà, chiamate diritti morali, che sono regolamentate agli artt. da 20 a 24 della legge sul diritto d’autore: diritto di rivendicare la paternità dell’opera; diritto di opporsi a deformazioni o modificazioni dell’opera e a ogni altro atto a danno dell’opera stessa, che possano essere di pregiudizio all’onore o alla reputazione dell’opera stessa; diritto di ritiro dell’opera dal commercio per gravi ragioni morali. Lo scopo del diritto morale è quello di proteggere la personalità dell’autore quale si manifesta nella sua opera.


Modulo B
autocertificazione e consenso al trattamento dei dati personali

Autocertificazione dei dati personali e Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi nuovo T.U. Privacy (D.Lgs. 196/03).

• la compilazione dei campi contrassegnati da asterisco (*) è obbligatoria per la partecipazione al Premio di Traduzione "Le mie parole altrui"

Dati personali

* Nome

* Cognome

Indirizzo

* Tel/Cell.

E-mail

Nome e cognome saranno pubblicati congiuntamente all’opera (sito web e antologia)

PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI. INFORMATIVA E CONSENSO
Ai sensi del D. lgs. 196/2003, "Codice in materia di protezione dei dati personali", la Giovane Holden Edizioni sas rende noto che tutti i dati personali forniti, verranno dalla medesima inseriti nella propria banca dati e trattati elettronicamente, in modo da garantirne sicurezza e riservatezza. Le opere presentate al Premio di traduzione "Le mie parole altrui" unitamente al nome, al cognome e ai dati cui è dato esplicito consenso sul modulo B, verranno pubblicati sul sito www.giovaneholden.it
L’interessato/a potrà, in qualsiasi momento e gratuitamente, esercitare i diritti di cui all’art. 7 e seguenti del d.lgs. 196/2003 (cancellazione, correzione, opposizione al trattamento, ecc.) rivolgendosi alla segreteria della casa editrice Giovane Holden Edizioni – Via Rosmini, 22 – 55049 Viareggio (Lucca) - tel-fax 0584.963517.

Il sottoscritto/a ________________________________________ fornisce il consenso al trattamento dei dati personali riportati nel presente modulo

Data________________

Firma (leggibile e per esteso)

Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza