Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Ricerca
Autori
Gruppi Letterari
Riviste Letterarie

Arena

Domenico (San Giovanni Rotondo 1972), poeta, vive a Paullo.

"A Monte Sant’Angelo, sul Gargano, – come ebbe a dire – sono vissuto sin dall’infanzia, tra le pieghe profonde di quel promontorio così distante dalle salde terre, così conteso, così sospeso tra le eversioni ascetiche dei Santi e quelle delle faide e dei briganti, tra le solitudini delle mistiche apparizioni e quelle delle allucinazioni psichiche, eremi di carne fuor di tempo, fuor di senso." Dopo diversi trasferimenti si stabilisce a Milano dove attualmente lavora.

Ha pubblicato: Ventitré poesie della Risurrezione della Carne (2006, finalista al Premio letterario "Camaiore").

Sulla sua produzione letteraria hanno scritto, tra gli altri: F. Lepre «Il lavoro poetico di A., penso che si configuri come radicale ricerca linguistica. Infatti, egli fa un frequente uso di parole che, normalmente, restano chiuse ed intoccate nei dizionari e nei computers. Ma questa sua originalità, si potrebbe anche definire "scrittura ermetica" per certi versi, perché orientata ad interpretare i segnali che pullulano nella mente...»; G. Luongo Bartolini «C'è in questi versi il desiderio di una poetica che, mentre tende, a volte, a risalire al Campana dei giorni migliori, guarda tuttavia ad uno stile personale che, senz'altro A. dopo questa prima prova, potrà agevolmente portare avanti guardando in se stesso, nella forza della propria cultura e della propria esperienza.»; L. Nanni «Colpisce la straordinaria qualità pirotecnica di uno stile che si avvale di almeno due elementi base: il lessico più che raffinato e l’osmosi fra passato e avanguardia.».

dm.arena@virgilio.it

autore
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza