Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Ricerca
Autori
Gruppi Letterari
Riviste Letterarie

Carlucci

Paolo (Roma 1966), poeta e giornalista, vive a Roma. Laureatosi in Lettere con una tesi sulla agiografia nella terza cantica della “Commedia” e in Filosofia con una tesi sulla produzione volgare di Giordano Bruno, svolge attività di docente di ruolo nei Licei. Personalità poliedrica, ha spiccato interesse per l’arte, la letteratura, la musica ed ama, in particolare, la poesia. Ha collaborato a riviste (“Tuscia”, “Frate Francesco”, “Scuola e Insegnanti”) e a quotidiani (“Il Tempo”- cronaca viterbese) con numerosi articoli.

Ha pubblicato: Dicono i tuoi pettini di luce. Canti di Tuscia (2010, prefazione di Emerico Giachery),  Strade di versi (2011),  Haiku e versi brevi (2012),  Il mare delle nuvole (2014),  Erasmus Generation (2019),  La terra domani (2019).

Sue poesie ed interventi critici sono presenti in varie riviste  tra cui: “L’ape Poeta” (2009), “Antologia 2009 Premio Nazionale di Poesia Quaderni di linfera” (2009), “Antologia 2010 Premio Nazionale di Poesia Quaderni di linfera” (2010), “Citra”, rivista dell’associazione Torii (2010),  “Polimnia” (2010), “I fiori del male” (2010, di cui, dal 2011, è capo redattore). Partecipa attivamente alla vita letteraria poetica romana. Ha recensito e presentato autori ed opere poetiche e letterarie in vari spazi culturali romani, in particolare presso la Libreria Odradek e la Biblioteca Vallicelliana.

autore
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza