Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Ricerca
Autori
Gruppi Letterari
Riviste Letterarie

Pasanisi

Roberto (Napoli 1962), poeta, italianista, narratore, giornalista editore e psicoterapeuta (ad indirizzo arteterapeutico), vive a Napoli. Laureato in Lettere classiche con la lode e la dignità di stampa (Istituto Universitario Orientale di Napoli, 1985) ed in Studî letterarî (Literary Studies, Pan American University, 1993), Perfezionato in Psichiatria sociale con la lode (Università di Napoli "Federico II", I Facoltà di Medicina e Chirurgia, 1990), Perfezionato in Psicodiagnostica col massimo dei voti (ibidem, 1991), Diplomato (training di formazione) in Arte-Terapia (Cisat, 1995), è abilitato all’insegnamento di Italiano, Latino, Greco, Storia, Educazione civica, Geografia, FIlosofia, Scienze dell’educazione, Psicologia sociale e Pubbliche relazioni. È inoltre Aggiornato in Programmazione / valutazione ed in Nuove Tecnologie. È Direttore e Presidente dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli (Ente di rilievo della Regione Campania, riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali), Visiting Professor di Lingua e Letteratura italiana presso l’Università Statale di New York, Nassau (Usa) e presso l’Università Statale “Il Basso Danubio” di Galati (Romania), Visiting Professor of Literary Studies presso la Pan American University, Rettore del Libero Istituto Universitario per Stranieri “Francesco De Sanctis” (Liups) – dove è professore ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea e di Psicologia dell’arte e della letteratura –, Direttore della rivista internazionale di poesia e letteratura Nuove Lettere e del Cisat (Centro Italiano Studî Arte-Terapia) di Napoli (presso il quale tiene Seminarî teorici ed esperienziali di Psicologia ed è analista didatta), nonché membro professionista dell’Aata (American Art Therapy Association), Corrispondente dell’Ing/At (International Networking Group of Art Therapists) per l’Italia meridionale  e membro della Sips (Società Italiana di Psicologia). È corrispondente dall’Italia della rivista “Nova Renascença” (Portogallo), componente del Comitato scientifico di “Studi d’Italianistica nell’Africa Australe (Italian Studies in Southern Africa)” (Sudafrica) ed è stato collaboratore come opinionista dei periodici “Il Tempo”,  “Corriere d’Italia”,  “L’idea” e “Genius”; è fotoreporter di “Stampa Alternativa”. È membro dell’Aipi (Associazione Internazionale Professori d’Italiano), dell’Api (Association Professional Italianists), dell’Aati (American Association of Teachers of Italian),  dell’Actfl (Council on the Teaching of Foreign Languages) e dell’Mla (Modern Language Association of America). È Direttore del Laboratorio permanente di letteratura contemporanea e Scrittura creativa dell’Istituto Italiano di Cultura di Napoli e membro del Comitato di lettura delle collane editoriali dell’Istituto (dirigendone, in particolare, quelle di poesia, intitolate Lo specchio oscuro e Nugae).  È stato Sperimentatore (in qualità di esperto di Informatica) del Ministero della Pubblica Istruzione. «La sua poesia, definita ‘neo-metafisica’ (in quanto ‘dizione dell’indicibile’) e ‘gestaltista’ (in quanto ‘forma delle emozioni’), è lirica, meditativa, visionaria, allo stesso tempo romantica e trascendente, pur nel suo classico nitore formale: una gnoseologia poetica ed estetica della realtà fondata su una cifra stilistica di singolare e coltissima originalità».  Ha pubblicato tre volumi di versi: Giardini del cielo (1980); Le terre del sole (1982) e Sulla rotta di Magellano (1996). Sue poesie sono apparse in un centinaio di riviste italiane e straniere, fra cui: Galleria, Eleúthero Pneúma (Grecia), Tam Tam, Tracce, Il bagordo, Offerta Speciale, Controcampo, Epeirotiké Hestía (Grecia), Il letterato, Nuova Rassegna, Omprela (antologia greca della poesia campana del Novecento), Nuove Lettere, La parola abitata, L’involucro, Mito, La Brocha (Spagna), Cadernos do Tâmega (Portogallo), Poesía, Por Ejemplo (Spagna), Shi Kan (Cina Popolare), La Toison d’Or (Francia) , Il Foglio Volante, Spiritualità & Letteratura, Ánfora Nova (Spagna), Leggere, Porto Franco, Dimensâo (Brasile), Jurnal universitar (Romania), Hyria, Revista V (Romania), Le Borée (Francia), Éuropoésie (Francia), Hojas del Apartado (Spagna), Hebenon, ecc.; suoi racconti sono usciti in: Nuova Rassegna, Roma,  Nuove Lettere. È inoltre presente in varie antologie della poesia italiana contemporanea. Come poeta visuale ha pubblicato in “Offerta Speciale” e nella rivista americana “Art Life” ed ha partecipato fra l’altro al Cork Summer Festival, al Brain Cell Art Strike di Osaka, in Giappone, alla Mostra Internazionale Les Oiseaux Noirs, alla International Mail Art Exhibition dell’Universidad de Antioquia, in Colombia, allaVII, all’VIII, alla IX e alla X Biennale Internazionale di Poesia di Alessandria. Presente in numerose Rassegne di poesia, ha pubblicato traduzioni di poesia dal francese, dal latino e dal greco. Come italianista, ha curato l’antologia ‘900 e oltre. Inediti italiani di poesia contemporanea (1997), ha pubblicato il volume Le «muse bendate»: la poesia del Novecento contro la modernità (2000) ed a collaborato a Rete! Corso multimediale di italiano per stranieri (2000); ha pubblicato inoltre circa duecento articoli in riviste specializzate: Annali dell’Istituto Universitario Orientale, Esperienze Letterarie, Gradiva, Testuale, Alfabeta, Nuove Lettere, Le Langage et l’Homme, Arenaria, Prospettiva Persona, Hebenon, Revista V, La clessidra, Antares, ecc.; articoli attinenti specialmente alla metricologia (nell’àmbito della quale ha ideato la Metroanalisi)  e alle applicazioni della psicoanalisi alla letteratura e, come autori, a Lorenzo Spirito Gualtieri e al D’Annunzio del Poema Paradisiaco, nonché a poeti italiani del Novecento ed a Mallarmé. È inoltre autore di numerose prefazioni a volumi di giovani poeti italiani contemporanei e di alcuni libri scolastici.

ist986@istitalianodicultura.org

www.istitalianodicultura.org
 
autore
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza