Servizi
Contatti

Eventi


Informazioni
Ricerca
Autori
Gruppi Letterari
Riviste Letterarie

Poli

Giorgio (Pistoia 1941) critico e operatore culturale, vive a Pistoia.

Ex docente delle scuole superiori, la letteratura in genere e la poesia in particolare sono sempre stati al centro dei suoi interessi. Ha esordito negli anni ’80 collaborando con interventi critici a Anazetesis, quaderni di ricerca editi dal Comune di Pistoia. Nell’87, presso l’editore Giardini di Pisa e nella collana diretta da Dino Carlesi, esce il Grano di Eleusi, raccolta poetica recensita positivamente e estesamente da G. Bonacchi Gazzarrini in Poeti a Pistoia negli anni ottanta (Firenze, Vallecchi, 1989). Il libro gli vale il secondo posto, dietro M. Guidacci, al Premio Internazionale Firenze 1988. Per il suo impegno nell’ambito della cultura e della scuola nel 1993 riceve dal Presidente della Repubblica il titolo di Cavaliere al Merito.

Ha collaborato con un saggio e molte recensioni alla rivista padovana Punto di Vista, poi trasferitasi nel web assumendo la denominazione www.literary.it.

Ha firmato un’apprezzata Introduzione all’antologia Il tempo del Ceppo Proposte (CRT Editrice, Pistoia, 2001). Nel 2007 , in occasione del quarantennale del Premio “Borgognoni” di cui aveva assunto la presidenza nel 1995, ha promosso e moderato un convegno dal titolo Cino da Pistoia e i poeti di oggi (relatori: A. Farabbi, G. Fozzer, S. Montalto e G. Trinci).

Nel 2013 si è occupato del saggio Memoria e oblio nello Zibaldone e nei Canti leopardiani apparso nel volume collettaneo Memoires (Limina Mentis, Villasanta MB, 2013.

Attualmente collabora con la rivista padovana La nuova Tribuna letteraria di Natale.Luzzagni. Nel 2021 ha pubblicato su questa rivista e sul web il saggio di esordio nella critica dantesca, Un eroe tragico nell’Inferno dantesco: il conte Ugolino.

autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza