Servizi
Contatti

Eventi


Nota in quarta a
Berlino-Roma e viceversa
di Antonietta Benagiano

Giorgio Bárberi Squarotti
Torino, 3 giugno 2013

Cara Antonietta,
ho subito letto il tuo romanzo che è molto ben costruito, molto elegante e suasivo quanto a scrittura, e molto avvince nell'alternanza di storia e di vita, d'amore e di pensiero, lungo gli anni e le tragedie e le inquietudini e gli errori della nostra Europa, fino all'attualità più difficile e contraddittoria. I personaggi sono fissati con alacrità e con ironica malinconia (se posso usare questo ossimoro).
Con i più affettuosi saluti,

autore
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza