Servizi
Contatti

Eventi


Note critiche a
Nove fiabe metropolitane

Olimpia Gargano
Il Giornale, 8 agosto 2000

Sapevate che nei giardinetti milanesi si aggirano gnomi golosi di gelato e che la parco Sempione si possono incontrare gli «omini del sonno»? Sono solo alcune delle esperienze dai tratti onirici e surreali raccontate nelle Nove fiabe metropolitane di Laurana Berra (Mobydick). In realtà il titolo trae in inganno, al punto da far pensare che il libro sia capitato per caso in una collana per bambini. Si tratta sì di fiabe, ma solo perché fiabeschi sono i loro protagonisti: gnomi, appunto, folletti, statuine di fontane pubbliche che di notte si trasformano in seducenti fanciulle... Ma tutto ciò avviene in un'atmosfera sospesa fra il sogno e la prosaica realtà, trasfigurata da una sottile ironia che ne fa una divertente lettura per ogni età.


autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza