Servizi
Contatti

Eventi


Commenti vari a poesie da Cumuli di polvere

Su “Sfumature”

Daniela Calamassi – Quando uno non ha sonno sorte con mille parole per corrompere anche il sonno altrui. Pensi che qualcuno non apprezzi le tue parole, strano perché sono sempre piene di significati ed è così bello sapere che quando uno riesce a scrivere i pensieri più profondi e farli percepire anche agli altri come emozione, la stessa che penso provi chi li scrive.

Gianluca Ciappi – Quello che penso di me, è un arcano, plana su città mobili, sono urbano in celle stradali, la pelle si brucia con occhi vivi, intensifico l’amore evocando pilastri. Il silenzio è quell’essere mistico, il quale si abbandona al ridicolo, siamo fatti per emozionarci, siamo terremoti esuli, costretti ad amare quello che passa il fiume…

Cristiana De Luca – Che bella…”anche se scrivo sulla mia pelle tutto quello che penso di me” Meravigliosa

Giovanni Cappelletti – Ciao G. è vero che certe “riflessioni” interessano pochi… ma solo perché la poesia non è per tutti…

Nicole Martini – Che bello leggerti.

Orlando Poggi – Bellissima

Graziella Cappelli – Bellissima

Su “Un mondo di geroglifici”

Nicole Martini – Bellissima come sempre G, parole intense e toccanti. Complimenti davvero,. bella e profonda, da brivido. Quanta verità in questo scritto

Su “Dio parlò”

Nicole Martini – È nel vento che nelle notti insonni cerchi la tua risposta. Il tutto, unito a quest’ultimo pensiero fa di questi versi un’espressione esaustiva di ciò che rappresenta il vento, della sua forza e potenza, ma anche di una indiscussa leggerezza che diventa quasi carezza.

Annamaria Pecoraro – La voce di Dio è universale e con il suo abbraccio riempie e raccoglie preziosi pensieri....bellissima questa tua nuova creatura in versi e ti ringrazio per avermela donata e condivisa in anteprima.... poi ritagliando del tempo nelle ferie.... io non mi sto fermando e qualche lavoretto non lo posso rifiutare.... grazie, grazie, grazie avevo bisogno di una voce amica…A presto

Claudia Piccini – Un Gianni diverso... son tanto lieta che tu l'abbia scritta è simile al messaggio che dona il mio libro...il bene universale di Dio senza limiti...Grazie mi manchi già, baci

autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza