Servizi
Contatti

Eventi


Cristina Contilli

 

Narrativa / Saggistica

 

Antologie

Teatro

Poesia

 

Traduzioni

 


Nadia Anjuman. Poesie scelte

Traduzioni a cura di Cristina Contilli e Pirooz Ebrahimi. Introduzione di Cristina Contilli. Edizioni Carta e Penna, Torino 2008, pp. 22.

Le recensioni di:
Claudia Lucchin
Luciano Nanni
Note critiche: Mariella Bettarini e Gabriella Maleti

Intervento di Patrizia Millinovich...


Poesie d'amore della scrittrice iraniana Forugh Farrokhzad

Traduzioni di Cristina Contilli e Silvio Corsini. Lulu.com, 20072 pp. ***.

A quasi quarant’anni dalla sua morte Forugh Farrokhzad resta un punto di riferimento nell’ambito della poesia iraniana al femminile, come dimostra il sito monografico a lei dedicato, ma anche gli studi e le traduzioni pubblicati dagli anni ’60 ad oggi. In Italia le sue poesie sono state pubblicate nei nn. 85/1995 e 197/2005) della rivista “Poesia” oltre che sui siti internet nella traduzione di Mia Lecomte: www.iracconti.com - www.segniesensi.it/main.asp e www.mahmag.org (traduzione di Cristina Contilli).


Elizabeth Barret Browning

Lulu.com, 2007, pp. ***.

Una scelta di poesie tratte dalla raccolta "Sonetti dal portoghese" oltre ad una breve ricostruzione della storia d'amore tra Elizabeth Barrett e Robert Browning. Il volume è completato da due ritratti della poetessa e da un'immagine della casa in cui visse a Firenze insieme al marito.


Mahnaz Badihian: Poesie scelte

Penna d'Autore, Torino 2007, pp. 31.

Badihian Mahnaz è nata ad Isfahan in Iran, ma vive da trent’anni negli Stati Uniti e cerca di conciliare nei suoi testi queste due diverse realtà culturali. Dopo aver svolto per molti anni la professione di dentista, si dedica, ora, a tempo pieno, all’attività letteraria, non solo scrivendo poesie e racconti, ma anche curando traduzioni di scrittori contemporanei. Ha pubblicato quattro raccolte di poesie, tre in pharsi ed una in inglese. Ha tradotto in pharsi i testi del poeta cileno Pablo Neruda, a cui ha dedicato anche il volume (in corso di pubblicazione): “Io vengo dalla Isla Negra”. Sta lavorando inoltre ad un volume sul poeta americano Amiri Baraka. Ha creato nel 2006 la rivista on line “Mahmag” che attualmente viene pubblicata in quattro lingue: italiano, inglese, spagnolo e pharsi.


 
autore
Literary © 1997-2024 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza