Servizi
Contatti

Eventi


Carte
mostra di pittura, grafica, fotografia

Padova, Galleria La Rinascente
al 31 marzo al 5 maggio 2007

Giocato sulla contaminazione tra il termine ‘carta’ e il significante ‘arte’, il titolo suggerisce il supporto che tutte e quattro le autrici hanno scelto per quest’occasione, la carta appunto, lasciando le differenti modalità del suo utilizzo alle tecniche e alla sensibilità peculiari a ciascuna.

Maria Baldan propone opere a tecnica mista evocatrici di atmosfere notturne, lunari, spazi siderali dove, come improvvise emozioni, note contrastanti di colore, accendono, il ricordo delle ‘morte stagioni’, il richiamo di lontane primavere. Sono immagini di paesaggio le creazioni di Laura Borelli: sovrapposizioni di segni, pennelate, velature, restitutive di subitanee suggestioni, dove l’urgenza del gesto espressivo trova nell’equilibrio compositivo una sintesi dinamica. Luccia Danesin fotografa situazioni, dettagli della realtà che ci circonda, cogliendo la contingenza di elementi ricchi di significato, capaci di raccontare il sentimento del presente. Alessandra Pucci opta invece per la leggerezza, di tinte, pennellate, soggetti. Anche qui ad essere rappresentato è il paesaggio, ma come indicazione di un altrove, di soglie, presenze, percezioni nuove. Quattro contributi diversi, nei loro linguaggi, ma accomunati dall’ approccio professionale al mezzo espressivo, e da una lunga e apprezzata carriera espositiva.

Maria Luisa Biancotto

L'inaugurazione

Da sinistra: Alessandra Pucci, Maria Baldan, Laura Borelli e Luccia Danesin.

Il pubblico durante l'inaugurazione.

Le opere di Luccia Danesin

autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza