Servizi
Contatti

Eventi


Tratto da “Antologia voci di donne”

Luigi Pumpo

C’è in questa delicata poetessa un interno ribollir della sua profonda voce umana che, sovente, si trasforma in testimonianza, memoria, profezia. La poetessa intesse colloqui e confronti con la sua terra ed è molto attenta, con la scrittura, a cogliere i risultati delle sue quotidiane esplorazioni: e la poetessa nel momento stesso della sua concentrazione, si fa centro di un’attività irradiante, e le pagine diventano soggetti di un colloquio luminoso per sé, per gli altri e per chi legge.

autore
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza