Servizi
Contatti

Eventi


Il venditore di palloncini e altre storie
Ibiskos Editrice, 1995 (seconda edizione 1997)

Dalla nota introduttiva di Carmelo Mezzasalma.

(…) Roberta Degl’Innocenti apre con questi racconti un dialogo profondo con il lettore, in un’atmosfera di magica, struggente intimità, cercando un confronto, “un’opportunità”(…)

(…)Una prosa “sognante”, dunque, ma condotta con uno stile concentrato ed essenziale, come si conviene alla comprensione di quegli eventi dell’anima che costituiscono, appena al di sotto dell’epidermide razionale, la vera trama del pensiero umano (…)

Dalla prefazione di Giulio Panzani.

(…) L’immediatezza e l’incanto dello spartito sono anche rivelazione di una struggente tenerezza che diluisce le materialità in attese di messaggi e valori, fra apparenza e sostanza, che altre volte connota di sottile malinconia e di dolcezza (…)

Dalla post-fazione di Giuliana Matthieu.

Mani alzate a sostenere un sogno, mani che stringono la corda di palloncini leggeri, inconsistenti, persi per aria, mani in atteggiamento di offerta e di protesta insieme per le cattiverie e ingiustizie del mondo. In questo modo si potrebbe raffigurare simbolicamente il contenuto del libro di Roberta Degl’Innocenti (…)

(…) La Degl’Innocenti con questi brevi, eleganti e sobri racconti ha cercato la mano del suo simile, e di chi in particolare avendo aures audendi, audiat. Non ha raccontato novelle ma la novella della vita…Regala l’anima alle cose (…)

Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza