Servizi
Contatti

Eventi


Articoli scientifici

2007

28) SY., ANNO XXXVII – N. 2 – APRILE-GIUGNO 2007: CENNI SUL METODO; TLE 651, 652, 868.

2006

27) SY., ANNO XXXVI – N. 1 – GENNAIO-MARZO 2006: Convegno a Magliano Sabina (2003); Intervista fatta a RTR – Rete Televisiva Reatina, Via Pennina: Principi, applicati nelle mie analisi.

2005

26) SY., ANNO XXXV Supplemento al n. 4 Dicembre 2005: ISCRIZIONI TIRSENE E VELSINIE (etrusche) A CONFRONTO: Trilingue di Xanthos; Bilingue licio-greca; AGI LXXVII – F. II, pgg 144/166; TLE, 570, pubblicato già su “Alla Bottega” nel 1973; Iscrizioni a confronto, tra le mie e quelle di altri; Tabula Cortonensis; LINGUA MINOICA, LINEARE A; LINGUA MICENEA, LINEARE B; Testi tratti da MEG, LIA; da Lydian Corpus.
(Lavoro inviato ad Enti; all’”ERMA” di Bretschneider; depositato presso la S.I.A.E, Sez. O.L.A.F.

25) SY, ANNO XXXV – N. 4 – OTTOBRE-DICEMBRE 2005: ISCRIZIONI TIRSENE E VELSINIE (etrusche) A CONFRONTO (Nuova copia ampliata). (Lavoro depositato presso la S.I.A.E., sez. O.L.A.F., fatto conoscere a vari Enti; alla Casa Editrice “L’ERMA” di Bretschneider.).

24) SY., ANNO XXXV – N. N 2 – APRILE-GIUGNO 2005: ISCRIZIONI MINOICHE, Lineare A; MICENEE, Lineare B; TLE.

23) SY., ANNO XXXVI – N. 1 – GENNAIO-MARZO 2005: ARnna (< *P-AR-n-na ‘case città’) = HIRumina > *FUR-F-s(-sa) UR-be ‘CASE > CITTA’ ‘; su “L’ENIGAMA SVELATO DELLA LINGUA ETRUSCA” di G. M. Facchetti; esaminate varie iscrizioni; Iscrizione FENICIA, utile per il NOME DATO A CRETA: HKRSYM, rispondente a KRSY, ossia a *KRESYA, da cui il nostro nome GRECI e GRECIA; come asserire che gli Italici ancora non conoscevano l’ELl-a-de ‘(paese) di EL(-e-na), gli ELl-e-ni ‘figli di EL = S-EL-e-ne = EL-e-na/ Luce’. E seguitarono a chiamarli Greci, anche quando li conobbero con il nome che si erano scelto, dalla radice SEL-a-s ‘splendore’, variata, come spiegato e ripetuto cento volte negli articoli e libri: SAL/ SEL/ SIL/ SOL/ SUL > FAL/ FEL/ FIL/ FOL/ FUL > VAL/ VEL/ VIL/ VOL/ VUL > AL/ EL/ IL/ OL/ UL…aVl, aPl, aUl, BaBel, VaVl…

2004

22) SY., ANNO XXXIV Supplemento al n. 4 Dicembre 2004: REPLICA all’intervento di G. M. Facchetti

21) SY., LINGUA TIRSENA E VELSINIA (etrusca) A CONFRONTO:
ESEMPI di traduzioni, testi messi a confronto con quelli di Koen Wylin, tratti dal suo libro “IL VERBO ETRUSCO”, discusse, tra l’altro, da G. M. Facchetti, su “ARCHIVIO GLOTTOLOGICO ITALIANO”, V. LXXXVII, in VARIETA’/ Note etrusche; seguono: LIDIO: Lydian Corpus, Iscri. I; LICIO: Telmessos I; CRETESE, ineare A, da TMT; LINEARE B, 14. PY Er312 (Documents, n. 152, n. 172, n. 226); Magistratute Tirsene e velsinie; TLE, 169, 174,847: confronti con interpretazioni di G. M. Facchetti.

20) SY., ANNO XXXIV – N – 4 – OTTOBRE-DICEMBRE 2004: UIL-u-siia/ VIL-u-sija/ VIL-u-(s)-sa > FIL-io-s ‘ILIO’, preceduto da indicazioni metodiche; iscrizioni tratte da J. Friedrich, ‘decifrazione delle scritture scomparse’: Luvio (22): ittita (I 36); da J. Chadwck, “LINEARE B, L’ENIGMA DELLA SCRITTURA MICENEA”, p. 222; da Mauro Cristofani, ‘TABULA CAPUANA’, pgg. 109/ 110; ‘Tavoletta di Pylos’ in 315: 28; da M. Pallottino, ‘Testimonia lingua etrusca’, Indice; declinazione di CLAN ‘figlio’; verbi; indicazioni sul tipo di analisi, per spiegare UILusiia/ VILusija/ VILusa; notizie tratte da F. Imparati “Quattro studi ittiti”, pag. 19; invito a visitare il vero sito di Filio, situato sul fiume AES-e-pus ‘del Cavallo’, eteo ASuwa ‘cavallo’.

19) SY., ANNO XXXOV – N. 3 – LUGLIO-SETTEMBRE 2004: LINGUA TIRSENA E VELSINIA (ETRUSCA) A CONFRONTO. Testi tratti da TLE 137, 171, 173; da Koen Wylin, “IL VERBO ETRUSCO”, pgg. 166/167, 172, 173, 174; discusse su AGI V. LXXXVII, in VARIETA’, articolo di M. G. Facchetti; LINEARE A; LINEARE B; Magistrature; TLE 847, 875; confronti con iscrizioni di altri.

18) SY., ANNO XXXIV – N. 2 – APRILE-GIUGNO 2004: LA CIVILTÀ’ MINOICO-CRETESE; ISCRIZIONI MINOICHE, Lineare A, MICENEE, LINEARE B.

17) SY., ANNO XXXIV – N. 1 – GENNAIO-MARZO 2004: TIRSENI E VELSINI ( > *ET-u-ru-s-si > Etruschi); URARTEO (SMEA, V. 5); TITUS DIDACTICA, HITTITE Sample Text; LIDIO Text 2; Velsinio TLV / TLE 51; TLV / TLE 174; TLV / TLE 863; TLV / TLE 868; Bilingui etrusco-latine, tratte dal mio libro “LA LINGUA DEGLI ETRUSCHI”, ALBERT & C. Editori, Arezzo.

2003

16) SY., ANNO XXXIII – N- 4 Supplemento al N. 4 Dicembre 2003: RADICE MONOSILLABICA; Iscrizioni in sanscrito, ittita, lidio, licio; in tirseno-velsinio; DISCO DI FESTO; con una nuova sistemazione dei SEGNI.

15) SY., ANNO XXXIII – N. 4 – OTTOBRE-DICEMBRE 2003: ICHnoussa ; ICH, pari a NE-sos (quella/-sos della NE-/ acqua) (AQ, ICH, ICH, OC ‘acqua’); GENITIVO DOPPIO in messapico; LINGUA ELAMITA; LINGUA PERSIANA; TITUS texts Lycian Corpus; TITUS texts Lydian Corpus; ARCHIVIO GLOTTOLOGICO ITALIANO, V. LXXVIII, F, II, pgg, 144/166; TLE, 170; 171; 172; 173; 174; Elenco della cariche qui presenti.

14) SY., ANNO XXXIII – N. 3 – LUGLIO-SETTEMBRE 2003: INTERVISTA fatta dalla RTR – Rete Televisiva Reatina, con “CENNI SULLA MIA OPERA”; Nuovo libro: “ISCRIZIONI TIRSENE E VELSINIE (etrusche) A CONFRONTO”; informazioni di estremo interesse, che riguardano le ricerche su VILussa/ VELussa > Ilio-s(-sa)/ Ilio-n(-na); e traduzioni di testi diversi. “LA CHIMERA” NEL PAESE DI TRMMISN (LICIA); UILUSIIA/ VILusija/ VILusa; ILIADE: VILUSA sul fiume (città) Xanthos (Iliade , VIII (vv. 555/565)); TRLINGUE DI XANTHOS; ISCRIZIONI: da P. Pallottino, Etruscologia, Sec. Ed. pag. 443; TLE, 640, 652; LINGUA CRETESE, Lineare A

13) SY., ANNO XXXIII –N. 2 – APRILE-GIUGNO 2003: LINGUA LICIA/MILIACA: TRILINGUE DI XANTHOS; LINGUA CARIA: DOCUMENTO per la Vendita/ Acquisto/ Locazione; SCHEMA del documento.

2002

12) SY., ANNO XXXII – N. 4 – OTTOBRE-DICEMBRE 2002: VELUSSA / VILUSSA > FILIOS (in fotocopia).

11) ANNO XXXII Supplemento al N. 4 Dicembre 2002; “ILIO ROCCIOSA” e “TROIA FERTILE” (affermazioni tratte dall’ILIADE, non immaginarie); inoltre numerose analisi; e riferimenti indiscutibili, per la loro veridicità. NOTIZIE PER L’INTERVENTO AL CONVEGNO PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE DI CIVITA CASTELLANA; GIORNO 25/ 10/ 2002.

10) SY., ANNO XXXII – N. 4 - LUGLIO-SETTEMBRE 2002: LETTERA SULLA LINGUA MINOICA, Lineare A, indirizzata al Prof. Louis Godart; lettera ai Proff. Romano Lazzeroni e Paolo Ramat; Lettera la CNR – ISTITUTO PER GLI STUDI MICENEI ED EGEO ANATOLICI –R oma; Lettera alla SCUOLA ARCHEOLOGICA ITALIANA DI ATENE (con esempi ed allegati).

9) SY., ANNO XXXII – N. 2 – APRILE-GIUGNO 2002: LINGUA URARTEA: “STELE DI KELISHIN”.

8) SY., ANNO XXXII – N. 1 – GENNAIO-MARZO 2002: LINGUA CRETESE, Lineare A; INFISSI L/ M/ N/ R/ S del miceneo (lineare B), che non esistevano; ODISSEA T 172/ 177.

2001

7) SY., ANNO XXXI Supplemento al N. 4 di SYMPOSIACUS, Dicembre 2001: LINGUA CRETESE, LINEARE A (in fotocopia).

6) SY., ANNO XXXI – N. 4 – OTTOBRE-DICEMBRE 2001: ISCRIZIONI CRETESI, LINEARE A.

5) SY., ANNO XXXI – N. 3 – LUGLIO-SETTEMBRE 2001: LINGUA MINOICA, LINEARE A; TABULA CORTONENSIS.

4) SY., ANNO XXX – N. 2 – APRILE-GIUGNO 2001: ISCRIZIONI ETRUSCHE: TLE 651, 652.

3) SY., ANNO XXXI – N. 1 –GENNAIO-MARZO 2001: LINGUA ETRUSCA, TLE 135.

1998

2) SYMPOSIACUS (SY.), ANNO XXVIII – N. 2 – APRILE-GIUGNO 1998: SPECCHI ETRUSCHI; NUMERI ETRUSCHI.

1) SYMPOSIACUS (SY.), ANNO XXVIII – N. 1 – GENNAIO-MARZO 1998: DELLA LINGUA ETRUSCA (Modello di analisi; elenco esatto dei numeri etruschi: 1/ THU; 2/ ZA-l; 3/ CI; 4/ HU-th; 5/ MA-ch; 6/ SA; 7/ SE-m-ph; 8/ CE-z-p; 9/ NU-r-ph; 10/ SA-ris).


autore
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza