Servizi
Contatti

Eventi


Orazio Tanelli dedica mente e cuore all'arte musiva del grande mosiacista Michele Frenna

Anna Aita

In un volume, la cui vista è godimento agli occhi per il colore imperante smalto blu ad incorniciare un pregevole lavoro di Michele Frenna, sono raccolte le opere del notissimo mosaicista. La pubblicazione, voluta da Orazio Tanelli che ne ha curato la progettazione grafica, con commento di Ivo David e catalogo di Gabriella Frenna, è lavoro ammirevole, così come la capacità critica del Tanelli stesso che commenta opera dopo opera con grande penetrazione psicologica nella ricerca dei motivi ispiratori dei vari mosaici, della loro genesi e dello stile.

Artista noto in tutta Italia e oltre, Michele Frenna occupa quotidianamente le pagine delle riviste letterarie e d'arte fregiandole di colore, simpatia e stupore. Un lavoro non facile adattare a ciascuna linea o spazio predeterminati, variopinti tasselli riuscendo a dare alle immagini plasticità e volume. Proprio questo è il risultato del lavoro appassionato del nostro Artista che non usa tradizionali tessere ma un materiale povero quale è il vetro con un risultato incredibile di armonia e suggestione tale da paragonarsi a quello di un pittore che dipinge imprimendo immagini sulla tela.

I soggetti delle opere sono tra i più svariati e sempre l'Artista riesce a trasfondervi un'anima, sia che trattasi di persona fisica o simbolo o natura, dai quali sempre si evince il senso supremo della vita. Particolarmente suggestivi i mosaici che riproducono immagini sacre. In essi aleggia spesso una colomba, simbolo di candore e di pace o a rappresentare lo Spirito Santo. Questo sottolineando, occorre dire che i lavori del Frenna sono sempre manifestazione dello spirito, se per esso intendiamo quel soffio divino che esiste in ciascun essere umano quando l'anima si eleva sulle vette dell'arte.

L'opera, pubblicata dalla stessa casa editrice della rivista, Il Ponte Italo-Americano, è un'altra perla che va ad aggiungersi alla meravigliosa opera di diffusione della cultura e dell'arte di Orazio Tanelli, docente di Lingue e Letterature nonché saggista, scrittore, poeta che, non soltanto ha saputo stimolare, in maniera diretta, l'attenzione verso questo eccezionale mosaicista, ma ha inteso aiutare nella conoscenza delle sue opere rendendole accessibili anche ai profani dell'arte.

Dopo la scorrevole, illuminante lettura delle parti scritte, non resterà che godere la vista delle immagini, così fedelmente riprodotte, sfogliando una pagina dietro l'altra, in un "iter" che lega alla terra e al Cielo, nella manualità dell'esecuzione, nella sublimazione dell'arte.

in: Il Ponte Italo-americano, nr. 1-2/2005

autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza