Servizi
Contatti

Eventi


Scheda di lettura del romanzo
La grazia sufficiente

Giancarlo Micheli

Nella lingua cinese il termine Ren - che ritorna quasi come un leit-motif nel libro di Confucio, il Lun Yu (V sec. a.C.) - significa: uomo in quanto altro da sé. Si scrive unendo gli ideogrammi che designano, rispettivamente, il concetto di "uomo" e quello del numero "due". Ulteriori significati che il termine Ren può assumere sono quelli di "benevolenza", "simpatia". Al contrario di quanto avviene nella nostra tradizione filosofica, sviluppatasi attorno al nucleo della coscienza individuale, la soggettività orientale si coglie, o si sfiora, sotto la luce della relazione originaria tra gli individui. Il romanzo La grazia sufficiente cerca di riflettere, nello specchio del pensiero e della vita ad occidente, l'immagine di questa differenza sostanziale. La traiettoria della narrazione è aperta verso il frutto di una coscienza reciproca e sensibile.

autore
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza