Servizi
Contatti

Eventi


Wilma Minotti Cerini
da: La strada del ritorno,
Guido Miano Editore, Milano 1996

Nanina

ad Armando

 

Pelle d’oca.
Nei lunghi tubi
è l’ultimo pezzo
d’antracite lucente

"se non dormi", disse
"la vecchina del gelo
non lascerà le impronte".
"Dormi" disse
la stufa spenta,
la gelida stanza.

"Dormi Nanina"
disse ancora,
rincalzando
le tenere spalle
con la coperta
della ritirata di Russia.

E allora Nanina
chiuse gli occhi
e sognò.
Sognò: latrati di cani,
ululati di lupi,
sibili di tormenta
sulla steppa immensa.
Sognò ghiaccioli
sugli occhi brucianti
e mani ghiacciate,
e gelidi piedi,
e sussulti d’ossa
scricchiolanti.

Allora gridò
che la coperta non scaldava,
che pesava come rigido marmo,
e la tormenta sibilante
si sganasciò dal ridere
per le migliaia
di coperte autarchiche incontrate.

Cammina, cammina,
che le suole si sciolgono
trema, trema
che il sangue non si gela,
scava, scava,
per una radice amara,…forse.
Bevi, bevi,
lacrime salate.

Ma che dissero
alla madre che porgeva
un pacco con le maglie di lana?

"I nostri soldati sono ben
equipaggiati per l’inverno,
nessuno ha freddo,
suo figlio ha scritto…balle!"

E le risero in faccia
e la strattonarono.
Ma parlarono quelli che la guerra
la fanno fare,
quelli che girano con il vento,
camicie nere delle retrovie,
con pacchi di tessere annonarie.

Eppure lui tornò,
con la morte che falciava
le gambe e la neve che
riempiva le bocche,
macabro spettacolo
di statue di ghiaccio
nello scenario desolato
della facile conquista.

Eppure lui tornò,
con il volto della fame
e le indelebili piaghe
nell’anima e nei piedi,
senza poter ringraziare
per quella passeggiata
d’andata, con il ritorno
improbabile.

Ah! Quanto pesa
questa coperta grigia
militare
sulla notte di Nanina,
tutta brividi
lungo la schiena!

Ma l’alba zittisce
e rinserra, ululati, sibili,
steppa, su occhi sgranati
al risveglio: la vecchina
è venuta ed ha ramato
i vetri
coi più bei fiori del gelo.

 

autore
Literary © 1997-2020 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza