Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Alfa e Omega, 1999
successiva

Futuro

Attimo finito che sopravvive,
si rigenera
e tenta l'eterno.

Tempo creato da un'illusione
che si finge.
Pensiero che si fa tempo.
Giorno di un te stesso che si clona.

Tempo che t'illude di presente
svanisce all'improvviso
e si smarrisce nell'inutilità
di un momento
senz'anima che rimane.

E il domani sarà il giorno di un altro.

autore
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza