Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Alfa e Omega, 1999
Fine

Passato

Non ho pi nitidi agli occhi
i tratti sempre pi sfumanti
in nebbie di ricordi.

Forse eri tu che perplesso mi fissasti,
o forse fu il mio sguardo che t'attrasse.

Che fine fanno i momenti vissuti!

Il paesaggio soffia la sua carezza di ricordi
alla mente e s'illanguidisce
nel piacere di essere amato,
ma lo sguardo che vorresti ripetuto
tra mille e mille attimi vissuti
ha cancellato il tempo.
Sempre integri la collina e il mare
le strade, le case;
e il pensiero sempre pi evanescente
memoria che si dissolve
nel suo lento sgranarsi.
Come i sogni il passato
tratti che sempre pi sfumano nel risveglio
e poi scompaiono.

autore
Literary 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza