Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Astronavi dell'anima, 2002
Fine

Voglio sempre vedervi

Voglio sempre vedervi
colori della mia campagna
ondeggianti al vento di vita
spume di onde infrante sulla scogliera
in continuo amplesso
e leviganti carezze sulla battigia.

Voglio sempre vedervi
azzurro del mio cielo
bagliori di sole, remoti luccichii
di muti astri misteriosi e schivi.

Voglio sempre vedervi
immagini di un’esistenza
nel loro balenare di nostalgie
improvvise e sofferte.

Voglio sempre vedervi
sprazzi di una luce che conobbi
quando ero solo pensiero
o forse embrione o forse caso
del magma che si fece mente
sapienza e attesa
di una ragione perenne.

autore
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza