Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: L'attimo e l'infinito, 1995
Fine

Quella sera a Montmartre

Che bisogno quella sera
che ansia di amarci.

Quante volte alla brezza
ne sentimmo il richiamo
come se il vento ci trascinasse
sui percorsi della memoria,
dove l'antico rifonda una vita
che vorresti tua, mia,
fantasmi di pensieri
ebbrezza di un cuore
che non vuole morire.

Che dolce sera quella sera
a Montmartre.

Giocava la luna nascente
tra i tuoi capelli
alla mia carezza
e nei tuoi occhi un sorriso
al mio bisogno di amarti.

Che dolce sera quella sera
a Montmartre.

Ma disfa il tempo storie d'amore
che lentamente si dissolvono
in tremule chiazze d'ombra e di luce
e non sar pi nostro il domani.

autore
Literary 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza