Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Miraggi, 1989
Successiva

Scende la notte

Scende la notte sui tetti di case stanche
un lungo andare il giorno
verso il crepuscolo che attende.
E i sogni l ad aspettare
morbidi guanciali
di pensieri senza ali
mentre soffia il vento nelle strade solitarie
e invano cerca il compagno
del suo millenario peregrinare senza scampo
in quest'isola cosmica che divora.
E tende invano la sua mano
una speranza che va spegnendo
il suo entusiasmo quando s'annera il mondo
e s'ammassano con le cose le ultime illusioni.

autore
Literary 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza