Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Miraggi, 1989
Successiva

Speranza

La tua voce ormai
onda di balsamo
nella verde baia dei pensieri.
E il sole ogni giorno
lentamente inaridisce lingue
buttate dalla risacca del tempo.
Il ricordo miete le tue messi
che non avesti il tempo di raccogliere
e sgrana la spiga
illusioni di una vita
che miseramente nuore.
S’ode il canto lontano
della tua presenza nel sole
e occhi abbacinati tradiscono l’amore
che perpetua i tuoi antichi moti.
S’ode il vento lontano
nel suo viaggio di voci
che si perdono in spazi di mistero,
sentiero aperto di bianchi ippogrifi.
S’inerpica la speranza costantemente
verso verità che tramano nell’attesa
piani di vendetta
contro menzogne d’una realtà
che si dissolve.
Ma la tua vista è corta,
grandi le tue pretese
e il sogno resterà per ora
in altri occhi.

autore
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza