Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: L'attimo e l'infinito, 1995
Fine

Sarno

Italia, ti fa grande la storia,
ma pochi spiriti non bastano a piegare
poteri di sangue e di menzogne,
fatue menti che esaltano soltanto
valori di retoriche parole.

Mai fu posto rimedio
a montagne franate
da colpevoli indifferenze
che sradicano reti di protezione
da un suolo, letale strumento
d'acqua e di fango.

Generosa natura
e materna;
ma se turbata
possente nella sua rabbia.

Anche al tempo dei morti di Sarno
vane promesse d’ignavi profeti
insane manie di fittizia grandezza.

E sempre franeranno monti d’acqua e di fango
simbolo di un perenne
inappagato dramma di vita.

autore
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza