Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Alfa e Omega, 1999

FORME BEATE

Forme,
forme beate
che sollecitano il mio riposo
euforica presenza di vita.
Mi presago il vento
nel suo eterno moto
sorvola il tempo del giorno e della notte
di ere millenarie,
agita il mare,
possente e inerte
e non sa d'averne colpa.
S'illumina l'anima
nel suo rifugio estremo
creatura eterna
di una mente che s'abbandona
a verit ignare.
Vaga spazi incompresi e ignoti
e s'illude di conquiste
di un pensiero bidimensionale
appiattito e immoto.
autore
Literary 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza