Servizi
Contatti

Eventi


Pietro Nigro
da: Versi sparsi, 1988
successiva

Poi il sole declina

All’alba il giorno è lungo
lontano il tramonto.
Tappeto di nebbia
copre l’erba del bosco.
Ora la rugiada
s’affaccia tra i vapori
che si dissolvono,
e il primo bacio del sole
timido si posa.
Passano le ore:
è la metà del giorno;
svetta nel cielo terso
la chioma luminosa;
gioioso è il giorno
nel delirante amplesso.
Poi il sole declina
e si rattrista l’anima:
piange la notte.

autore
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza