Servizi
Contatti

Eventi


Note critiche a
Attese

Mariella Risi
Bacherontius, 4/1998

Musicalità: è questo il termine affiorato dopo la prima lettura di questa silloge. Voglia di canto è ciò che esprime ogni lirica. Armonia è ciò che traspare da ogni verso. E le parole, strumenti duttili, sono moduli malleabili al poetare.

Interessante libro d'un poeta, Franco Orlandinij, temprato dalla vita culturalmente, ed efficacemente preparato per esprimere il suo essere e il suo ingegno.

° ° °

Maria Gabriella Murtas
“Silarus”, Aprile 1998

La ricerca del senso della vita, il rientrare in se stesso per ritrovare quei valori che hanno dato certezza all’esistenza, i ricordi di un tempo passato, che non riesce a coniugarsi con il presente, sono gli elementi che caratterizzano l’inquietudine che traspare dai versi dell’autore. Una tematica che già si rivela dallo stesso titolo e che si snoda in quattro parti delineanti un percorso lasciato volutamente aperto: “ Tutto va … / Si formano biancastre insenature, / e si sfanno, nell’acqua maculata / da diradate nuvole in cammino. “ La raccolta contiene una sua validità sul piano del “sentire” e della tensione verso la riscoperta dei valori e della posizione dell’uomo nell’universo.

autore
Literary © 1997-2023 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza