Servizi
Contatti

Eventi


Note critiche brevi a
Cerco un pensiero
di Daniela Quieti

Nicla Morletti

Una silloge di poesie che rapisce il cuore per portarlo lontano nel cielo dei sogni e delle speranze, dove ogni sospiro e ricordo è palpito di vita che si rinnova. In questi versi si assapora la freschezza di una creazione simile ad acqua di sorgente che è vibrazione d’amore e universale canto.
Poetessa dall’animo sensibile e di nobili ideali, Daniela Quieti riesce a conquistare il lettore con versi che racchiudono musicalità e armonia, che spaziano tra cielo e terra, tra l’azzurro e la bianca luna. Tra gelsi e melograni rossi nella festa dell’estate. Si elevano i pensieri. Si muovono leggeri nell’aria, mentre il vento accarezza riccioli d’argento tra il canto delle sorgenti e nostalgie di occhi. Il tempo scivola tra trepidi e dolci pensieri nello scorrere dei giorni e della vita. Ed è amore.

autore
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza