Servizi
Contatti

Eventi


Il tributo alla scrittrice Olga Tamanini
Disegni e testi dei piccoli alunni per fare «Un tuffo nel passato»

L'Adige
7 febbraio 2014

S'intitola (Un tuffo nel passato) l'ultimo libretto, il quattordicesimo della sua bibliografia, confezionato dalla scrittrice Olga Tamanini. È una restituzione ed un dono, dove sona raccolti testi e disegni che nel corso dell'anno scolastico 2008-09 gli alunni della classe quarta della scuola primaria di Civezzano con la loro insegnante Livia Casagrande hanno inviato ad Olga.

Il lavoro e stato fatto dopo la lettura del volume di racconti Lo stato di Cartavelina, da lei pubblicato nel 2005. Attratti dall'opera e dalla piacevolezza della sua scrittura creativa. i bambini avevano allacciato una corrispondenza con l'autrice, inviandole lettere e messaggi e chiedendole un incontro diretto. L'anno successivo Olga Tamanini parlò agli alunni della scuola.

A distanza di qualche anno la simpatia sprigionata dai bambini, ora studenti in prima superiore, i loro visi puliti e sinceri e le loro domande, la cordialità della loro insegnante sono state contraccambiate con questo libretto che ospita anche una breve presentazione di Luciano Nanni.

Nel 2013 Olga Tamanini, nata nel 1929 a Mattarello dove vive e lavora, per Blu di Prussia di Piacenza, ha pubblicato I Tamanini nella terra degli avi, una miscellanea di documenti e di ricordi sui suo casato.

Ma.Bri.

Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza