Servizi
Contatti

Eventi


Presentazione a
Imperdonate

Mara Baronti
Presidente del Centro Ideazione Donna
"II Giardino dei Ciliegi"
Presidents della Comnussione Pari Opportunità della Regiona Toscana.

Nel giugno 2002 fu rappresentata al Giardino dei Ciliegi in anteprima la mise en scene di Imperdonate di Liliana Ugolini. La rappresentazione si avvaleva delle voci recitanti delle attrici Rosanna Gentili e Giusi Merli e dell'intensa interpretazione di Sabina Cesaroni.

Lo spettacolo evoca, reinterpretandole, sei figure classiche di donna, sei archetipi, che, travalicando il tempo, offrono suggestioni sempre nuove e attuali nella rivisitazione degli accadimenti in una rilettura dei comportamenti attraverso l'immagine. il corpo, la parola.

Così le motivazioni, che hanno portato le eroine al gesto, diventano il filo conduttore di questo percorso nella psiche femminile, riscrivendo le già note conseguenze.

La riproposta non di un modello, ma la scomposizione di questo in suoni, colori gesti coreutici. Eva, la Donna di Don Giovanni, Medea, Anna Karenina, Sherazade, Antigone. La seduzione, la trasformazione, in salvezza, il sacrificio, la fuga, in pietas.

Imperdonate, che ho il piacere di presentare, è diventato anche un libro, il secondo edito nella collana "Dialoghi", dopo Divorare l'infinito di Kiki Franceschi.

Il testo intrattiene un intenso colloquio con le opere visive di Laura Viliani, mentre il filosofo Paolo Vannini, con acutezza, nel suo saggio introduttivo, suggerisce di avvicinare queste straordinarie figure di donna attraverso la via dell'attenzione, della sensibilità e della partecipazione emotiva, ben "Al di là del perdono".

autore
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza