Servizi
Contatti

Eventi


8 marzo 2007: protagonista donna

Abano Terme, 8 marzo 2007

Gabiella Villani mentre legge la sua poesia.


Te ne sei andata

Avevi
splendidi occhi azzurri
capelli lucidi
come ala d'uccello
mani grandi
gambe lunghe nervose

Bellissima
Fiera
ironica
Dolcissima
A volte temuta

Ti ho molto amata

Ho vegliato
per lunghi giorni
notti senza fine

Il dolore
la malattia
ti avevano cambiata

I capelli
non erano più come ala della notte
i tuoi occhi
erano spenti
avevano perso colore
e le tue mani diventate
sottili come spighe di grano
immobili

Mi sono allontanata
un attimo
Te ne sei andata senza di me


autore
Literary © 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza