Servizi
Contatti

Eventi


Prefazione a
Dalla Laguna al Volga: storia di un sogno veneziano

Giampietro Cudin

Appartenere al mondo "reale" vuoi dire incontrare e rispettare sogni comuni.

Venezia-Mosca: quante volte queste due città sono state sognate e immaginate, quante volte è nato da loro "l'humus" che ha unito più persone allo stesso sogno?

Zanon-Sirovski: un poeta, un fotografo; due artisti che nella loro irrequietezza e continua ricerca, un giorno, hanno portato i loro sogni allo "stato di incontro", forse "casuale", ma che il 'fato" li ha uniti a quella simbiosi che è il "mondo creativo dei portatori di cultura".

Nasce così questa raccolta di poesie su Venezia, tradotte dallo stesso Sirovski, e che deriva da un recente calendario realizzato assieme, ove l'immagine fotografica appartiene alla parola della poesia , evoluzione del vivere momenti e sensazioni, che interiormente vengono elaborate in forma diversa, che non sono attimi fuggenti, ma immagini scolpite in forma indelebile. Qui non appare il Sirovski fotografo o scenografo, ma il traduttore sensibile delle poesie di Zanon.

autore
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza