Servizi
Contatti

Eventi


Esercizi di volo

http://www.pianetapoesia.it/?p=292

Roberto Mosi, scrittore, poeta e fotografo costruisce in questi Esercizi di volo una storia tra realtà e fantasia, intrecciando le vicende dell’io narrante (un alter ego, si direbbe), colto in una fase di ricerca del sé, con quelle narrate in un romanzo che il protagonista sta scrivendo con scopi terapeutici. In questa storia di uno Zeno di oggi si moltiplicano i piani del racconto, quasi in un gioco di specchi, in cui per il lettore è facile, e piacevole, smarrirsi. “Entrare in queste pagine significa entrare in un mondo strano, talvolta leggermente inquietante, ma affascinante, quasi irresistibile.” (dalla quarta di copertina).

In effetti ci si lascia condurre volentieri in questo labirinto della fantasia, forse l’unico che può condurre o lasciare intravvedere risposte veritiere.

Anche perché la scrittura è magmatica, discorsiva, a tratti poetica, un collage di pensieri e di emozioni, in un fluire continuo.

Scrittura come prova d’autore, quindi, e come ricerca di pagliuzze d’oro nelle sabbie variegate del fiume.”

Blog dell’Associazione Pianeta Poesia, Firenze -

4 febbraio 2017

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza