Servizi
Contatti

Eventi


Altri passi perduti. Alla ricerca della viabilità antica nella zona dei Nebrodi-Sicilia settentrionale

“E’ in libreria e sulle piattaforme online «Altri passi perduti», ultimo lavoro di Michele Manfredi-Gigliotti, avvocato penalista, calabrese di nascita e messinese di adozione, con una grande passione per le lettere, la storia e l’archeologia. Interessi coltivati con uno studio approfondito e costante, come si evince anche da quest’ultimo scritto, in cui viene illustrata- come recita il sottotitolo –la viabilità antica nella zona dei Nebrodi.

Si parte da un lungo e interessante excursus storico-geografico per proseguire con descrizioni e foto dei vecchi ponti siciliani, preziose testimonianze di come la Sicilia sia andata sempre più verso un costante progresso.

Un autentico viaggio nella storia più antica dell’isola, ove il ponte diventa metafora per il lettore di un collegamento col passato, con vecchie architetture oggi non più in uso, ma rimaste a testimoniare l’ingegno dell’uomo, anche prima che intervenisse tecnicamente sulla natura, quando si faceva guidare dalla natura stessa, che segnava la via attraverso sentieri terrestri e corsi d’acqua sicuri.

Il fiume, percorribile con qualsiasi mezzo galleggiante, possedeva in sé la forza motrice necessaria al trasporto, offrendo anche il vantaggio di non far smarrire la rotta, grazie ai suoi argini che impedivano improvvisi debordamenti.

La capacità di analisi e approfondimento, tipici dell’uomo di legge, emergono non solo nella precisione e nell’accuratezza dei riferimenti storico-geografici, ma anche nella modalità di rendere testimonianza, attraverso un’ampia documentazione fotografica, di quelle vecchie architetture di collegamento che potrebbero nel corso degli anni scomparire, ma che ancora sono disponibili per chi sente il bisogno di conoscere più a fondo i luoghi cui appartiene”

19 agosto 2015

Recensione
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza