Servizi
Contatti

Eventi


Vince chi resta

È il secondo romando che leggo della mia cara amica scrittrice Claudia Piccini ed il primo dell'artista Gianni Calamassi.

Nei libri di Claudia quello che colpisce di più è lo studio approfondito e originale della psicologia dei personaggi, descritti attraverso il loro agire e accompagnati durante lo svolgimento della trama in un proprio viaggio di crescita interiore che li porterà a un diverso rapportarsi con il mondo in cui sono inseriti.

I protagonisti, Filomena e Valter, raccontati in capitoli che si alternano e poi si uniscono, sono entrambe persone con una grande sensibilità, come lo sono i loro autori, che necessitano di una serie di accadimenti e riflessioni per sbocciare.

Non voglio dire di più sulla trama, perché sciuperei la lettura, ma consigliarla proprio per la gradevolezza e la capacità di raccontare grandi storie nelle piccole cose.

Bravi aspetto il prossimo!

Recensione
Literary © 1997-2021 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza