Servizi
Contatti

Eventi


L'occhio dei poeti

Segnalo agli ascoltatori una raccolta di versi particolarmente ricca e significativa, come capita ormai di rado di scoprire: un libro complesso, eppure semplicissimo alla lettura, costruito secondo un progetto architettonico a più piani, con tutta una serie di scale, corridoi, a collegamento e sviluppo da un testo all’altro, da una sezione all’altra.

È la raccolta L’occhio dei poeti (titolo, oltre tutto, indicativo del fatto che certi poeti, pochi purtroppo, hanno una capacità di vista profondissima e stratificata). Ne è autrice Patrizia Fazzi e a pubblicarla sono le Edizioni del Leone di Venezia.

Quella di Patrizia Fazzi è una poesia ricchissima di implicazioni, di riferimenti, di allusioni, di circostanze; una poesia, anche, di collegamento tra diverse culture, letterature, creatività, e capace di far dialogare tra loro parola e immagine, di coniugare gioie e drammi, di far convivere illuminazione lirica e denuncia civile, di rivelare risvolti altrimenti nascosti agli occhi dei non poeti e, soprattutto, di coinvolgere subito chi vi si accosta.
Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza