Servizi
Contatti

Eventi


Viaggio a Terranova con neri cani d'acqua

Nell'itinerario segmentato di R. Onano (cfr. la mia nota in “ilfilorosso”, 10/1991), il “Viaggio a Terranova con neri cani d'acqua”, volume antologico in cui si ripropongono anche testi scelti dalle raccolte precedenti, attraverso i venti momenti/testi inediti documenta eventi, cose, esperienze, pensieri lungo un percorso non privo di insidie, dove Terranova luogo di tensioni e di svelamento, centrali i “neri cani d'acqua”, “magri”, che, con i loro “grandi occhi rossi nella motte”, costringono al silenzio e, all'alba, a una disperata fuga tranquilla, in fila indiana, verso la citt, in cui, ormai senza mercanzia e spogli, non possibile concludere buoni affari.

Qui il viaggio di R. Onano si spinge oltre; varca insomma i confini, per un altrove in cui gesti come pensieri etc. possono essere visti dall'altra parte; per cui sembra che questo viaggio sia una discesa verso il baratro del mondo o della coscienza, nello sforzo di cogliere gli spazi d'attesa entro cui le cose scorrono col rischio di non lasciare alcuna traccia. Un viaggio, quindi, anche nelle zone d'ombra, nel sepolto.

Recensione
Literary 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza