Servizi
Contatti

Eventi


Per versi necessari peregrinando

La delicata poesia

Francesca Simonetti l'autrice di questo breve ma affascinante libro di versi, intitolato Per versi necessari peregrinando. Si tratta di una poesia intensa, toccante, che prorompe da un cuore ricco di passione e che stimolata da pensieri ricchi di fantasiose immagini. Lo stile semplice, i versi sono colloquiali, scorrevoli, intrisi di pathos, ma, al tempo stesso, sobri, genuini, frementi di voglia di comunicare. Le tematiche trattate dalla poetessa sono varie: le riflessioni intimistiche si alternano alle dediche a personaggi anche celebri, oppure a tematiche di stretta attualit politica e sociale: molto interessanti le poesie intitolate "Kamikaze" e "Tsunami", assai toccante "Ricordando Mario Luzi", affascinante il testo dal titolo "Gnosis" e, ricca di sentimento, quella dedicata a Emily Dickinson. Il discorso poetico robusto, autentico, procede sicuro e diffonde aneliti di emozioni, freschezza di pensiero e di sentimenti, indugiando con ottimi risultati sull'abile scelta dei vocaboli e su una costruzione di versi e di strofe particolarmente coinvolgente e colloquiale. Una sorta di diario di un'anima che coinvolge anche il lettore e che ci fa percepire, intenso e vibrante, il soave profumo della poesia.

Recensione
Literary 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza