Servizi
Contatti

Eventi


Trittico.
Omaggio a Franz Schubert, Clara Wieck Schumann, Pyotr Ilyich Čajkovski

Un vero libro d’arte questo Trittico di Mariagrazia Carraroli, sia per l’elegante e ricca veste editoriale, sia per il contenuto prezioso che racchiude.

L’opera, strutturata in tre parti distinte e dedicata a tre insuperabili musicisti romantici, Schubert, Schumann, Čajkovskij, rappresenta non solo un omaggio all’universalità e alla bellezza della Musica, ma anche un riuscito connubio tra il suono che riecheggia tra le pagine e la parola dell’autrice, completamente immersa nelle irrequiete vite di questi artisti, nei loro amori, dolori, nelle ansie inappagate.

“[…] La mia musica / la mia musica da sola / può dire / sì sì e ancora sì / senza esitazione. // La mia musica / ha carezzato la delizia / il volo di quel cielo […]” (Čajkovskij): come nella musica questi grandi riuscivano a ritrovare se stessi, così noi, attraverso le loro emozioni tornate a vibrare, possiamo riscoprire una parte dimenticata di noi.

Se il tempo e le inevitabili diversificazioni delle varie arti hanno indebolito e aggrovigliato i nodi del legame che fin dall’antichità ha unito suono e parola, consola e commuove incontrare una raccolta poetica capace, come questa, di restituire il fascino di un’armonia perduta. (am)

Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza