Servizi
Contatti

Eventi


Alfa e Omega è una raccolta di poesie "colte", condotto in un dettato poetico essenziale, talora oscuro e misterico, in cui ogni parola, ogni pausa risulta finalizzata a conferire significato al contenuto di valenza concettuale. E' come se l'autore avesse deliberatamente scelto di non fornire una chiave immediata di lettura per indurre chi legge a centellinarla per riflettere, meditare e ritardare la godibilità della fruizione. Alfa e Omega, prima e ultima lettera dell'alfabeto greco, diventano per il poeta metafora di inizio e fine, sogno e realtà, vita e morte, in un percorso esistenziale che supera una visione di ristretta individualità per farsi universale; un percorso in cui il presente è subito passato e si proietta con il suo gioco di luce ed ombre nel futuro, come stella cadente che un attimo brilla e subito si spegne nel buio. il punto omega come fine del percorso si fa inizio di nuova vita, in un concetto eternale cosmico di intensa religiosità. Le poesie di Nigro sono il risultato di raffinata sensibilità, dì esperto linguaggio poetico, di una grande capacità di saper raccogliere intorno a sé folgorazioni di bellezza che, per la loro forza intensiva, sanno diradare il grigiore esistenziale e comporsi in trame illuminanti di profonda eticità.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza