Servizi
Contatti

Eventi


Nell’attuale fervore per la «pace», evidenziato sia dal Pontefice, sia dalle Famiglie Francescane, la riflessione di F. Di Ciaccia offre un contributo, del quale segnaliamo gli aspetti specifici. Esso parte da un’analisi del Testamento in cui San Francesco raccomanda il «saluto di pace»: con acuti confronti indaga sul senso della «rivelazione» del saluto medesimo e sull’importanza dello stesso.

Un successivo paragrafo trae le conseguenze ad esso intrinseche, e mostra le implicazioni necessarie. Il fondamento «assoluto» della pace č l’obbedienza a tutte le creature, per amore di Dio: senza la quale si conosce inderogabilmente la prevaricazione. Anche se chiamata pace.
Recensione
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza