Servizi
Contatti

Eventi


Premessa a
Il tempo e la Memoria
di Pietro Nigro

la Scheda del libro

Guido Miano

Questa collana di libri non ambisce a esaurire una rassegna della poesia italiana contemporanea, quanto piuttosto a indicare di taluni autori un solco di scrittura nella quale sia da individuare una sorta di fratellanza d’arte, nel nostro caso della poesia. Richiami, comunanze, affinità con testi di autori europei tendono nel caso specifico ad “assumere un’angolazione sovranazionale e articolata anche per il campo delle analisi critiche” aveva precisato 1) Gualtiero De Santi, saggista e professore ordinario di Letterature comparate.

I testi degli autori proposti in questa collana non si discostano dai fondamenti della poesia autentica, la quale risiede, com’è noto, nelle sue componenti; tra cui un alone o richiamo interiore di spiritualità, che contribuisce a intuire, scoprire, evidenziare ciò che il linguaggio comune solitamente ignora, e che si direbbe unitaria di tutte le poesie del mondo. Ricorda il docente Giovanni Dotoli nella prefazione al libro Il canto della vita (Schena editore, 2009) del francesista Giuseppe Antonio Brunelli: “Il vero poeta, come diceva Johann Wolfgang von Goethe è colui che ha la vocazione di accogliere in sé lo splendore del mondo. Egli vive in poesia, vede la poesia come l’aria e come l’acqua, sa che la poesia è esperienza e assenza dell’infanzia costantemente ricercata, che prepotentemente torna nella parola”.

Solitamente non è difficile riscontrare similitudini o assonanze di intenti, di attese e speranze, di istanze esistenziali tra poeti italiani ed europei e di lingua ispano-americana, naturalmente nel rispetto dei singoli livelli; attinenze che non escludono – ai fini del confronto nell’ambito sovranazionale – talune affinità espressive e/o estetiche tra autori, non raramente motivate da comuni esperienze dell’essere, da virtù acquisite, dall’emblema della memoria, ovvero dalle negatività, dai soprusi umani e sociali, dal tempo avari.

I testi del poeta Pietro Nigro sono stati qui suddivisi con adeguata selezione nelle quattro tematiche più rilevanti del nostro tempo: “Incanto della memoria”, “Amore”, Tempo” e “Problematiche dell’essere”, in ciascuna delle quali è possibile evidenziare affinità, come si diceva, con autori stranieri affermati.

1) nell’opera Poeti italiani scelti di livello europeo, pubblicata da questa Casa editrice nel 2012.

Materiale
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza