Servizi
Contatti

Eventi


Poesie inedite 2013

Ora morta

Suono di luce
all'ora morta,
ombelico di luna,
cancella la scintilla
che ci un
a questa vita breve.

Sete e silenzio
e paura d'amare,
desiderata sempre
all'ora morta
che pi non sveli
il gemito nel buio.

Sete

Dormono lontananze
d'amore.
Nel senso della notte
vanno i ricordi.

Meglio scordare
l'eterna
voglia d'essere
voce nel buio
di lontana sete.

Solitudine astratta.
Dolcemente compagna
del silenzio.

Nel buio dei tuoi occhi

Nel buio dei tuoi occhi
donne vestite di freddo
sfogliano margherite.
Ma il sentiero d'amore
segreto e lontano.

All'ombra sola
di un passero
si nascondono
labbra e lune.

Sotto il peso del cielo
profonde solitudini
ed un deserto canto.

Materiale
Literary 1997-2022 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Cookie - Gerenza