Servizi
Contatti

Eventi


Discordanze intermittenti

Ti lascio il mio pensiero su “Discordanze intermittenti”…….in cui danzi sul significato e la magia delle parole, le parole infatti ci ritraggono e ci spogliano, ci riempiono di essenza ci svuotano sempre alla ricerca di qualcosa che non sappiamo ancora forse.. apprezzo molto il tuo dosare il senso e l’importanza del termine, ho letto e riflettuto su molte poesie che racchiude la tua silloge e che mi riportano a contemplare quanto la forma scritta sia evocativa di mondi sconosciuti oppure vissuti da pochi, meravigliosa e a me cara la tua poesia “In salita” in cui mi ritrovo con debolezza e forza allo stesso tempo… la dedico a coloro che conoscono la salita, qui nel mio spazio, solo poche righe….”Mi restava una sola strada da scegliere: In salita. Non bastavano pi le parole ad indicare la via, era necessario spogliarsi dei sogni che avevano resa leggera la vita…”

Recensione
Literary 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza