Servizi
Contatti

Eventi


“Soffre lo spirito nella sua purezza | genio prigioniero che possente s’esalta / nella materia che si fa vita”. Così recitano i versi iniziali di questa breve ed intensa silloge poetica. E subito si avverte il tema portante che si andrà poi delineando nelle pagini seguenti: il desiderio della libertà dello spirito, del pensiero, in una parola della libertà dell’essere. Quindi la poesia diventa evasione e desiderio di spezzare certi vincoli che imprigionano l’uomo nei suoi umanissimi limiti.

Recensione
Literary © 1997-2018 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza