Servizi
Contatti

Eventi


Presentazione a
La poesia è donna
di Fernanda Nicolis

la Scheda del libro

Cecilia Residori

La poesia è donna è il titolo che Fernanda ha voluto dare a questa raccolta di poesie, scritte da donne di ogni epoca e di ogni parte del mondo, suddividendole in capitoli, ognuno dei quali suggerisce un sentimento (amore, amicizia, delusione e rabbia per l'abbandono, coraggio. ..)

Poesie che Fernanda pazientemente ha portato alla nostra attenzione con una accurata ricerca e nella quale ogni donna si rispecchia, trovando il coraggio di aprirsi agli altri e di affermare il proprio amore e la. propria sensualità contro i luoghi comuni (Saffo: "È tramontata la luna e le Pleiadi .... Oh mia Gongila, ti prego / metri, la tunica bianchissima / e vieni davanti a me: intorno a te / vola desiderio d'amore ...."), od orgogliosamente si immalinconisce, pensando a ciò che ha fatto per amore dei figli: (Emma Bombeck : .. "I fìgli sono come aquiloni .... corri e corri con loro...finiscono a, terra e tu rappezzi. e conforti, aggiungi ed insegni .....infine sono in aria....giorno dopo giorno l'aquilone si allontana sempre più ..... '').

E poi le donne che denunciano con coraggio la guerra, gli odi razziali, le persecuzioni religiose, l'emarginazione sociale: Moniza Alvi: "È vero sono più felice di prima / Qui per la prima volta so che sono me stessa, / non la fìglia di questo o la moglie di quell'altro / Il mio crimine?.... / I miei pensieri svolazzano come uccelli per la mia cella...... Di notte conto tutte quelle penne lucenti / Questa penna è la mia volontà / Questa penna è il mio diritto".

Tra le pagine e le liriche di altre poetesse si muove Fernanda, che sapientemente ha saputo scegliere "fior da fiore" e che, con la sensibilità e la capacità di introspezione che le sono proprie, già dall'inizio ci commuove ricordando la storia di Samia, l'atleta somala dei giochi di Pechino del 2008, morta nel 2012 su una carretta del mare per raggiungere l 'Occidente.

Come Presidente F.I.D.A.P .A. della sezione Verona Est per il biennio 2017/2019, ho caldeggiato la stampa di questa raccolta poetica, che spero possa vedere la luce a marzo, nel mese considerato delle donne, con l'intento di valorizzare la profondità con cui il genio femminile riesce a scandagliare la sfaccettata realtà della vita e del l'animo umano.

Verona 16 ottobre 2018

Materiale
Literary © 1997-2019 - Issn 1971-9175 - Libraria Padovana Editrice - P.I. IT02493400283 - Privacy - Gerenza